Progetto TU.CU.BE “A scuola di turismo, cultura e benessere”

L’interazione tra scuola e mondo produttivo è sempre più strategica per lo sviluppo del nostro territorio. Garantire ai giovani una formazione che risponda alle concrete esigenze delle imprese è un fattore chiave per garantire la competitività sui mercati globali e la capacità di reagire alla crisi, cogliendo le grandi opportunità della rivoluzione tecnologica in atto. Le Scuole hanno un ruolo fondamentale e sono chiamate ad un grande impegno per rinnovare i modelli di funzionamento, promuovendo relazioni sempre più intese con le imprese.
In questa prospettiva, partire dal 2015, tutti gli Istituti Scolastici del territorio dovranno garantire ai propri studenti una fase esperienziale di 400 ore in azienda, articolata negli ultimi 3 anni della scuola superiore. E’ davvero un’ottima opportunità, ma per non sprecarla è importante programmare attività che siano davvero utili sia per gli studenti che per le imprese. [Continua]

ORIZZONTE IMPRESA – Sostegno all’Autoimpiego e Autoimprenditoria dei giovani nell’ambito del Programma Garanzia Giovani

Il percorso formativo ha la finalità di migliorare l’occupabilità di 30 giovani, iscritti al programma “Garanzia Giovani”, facendo loro acquisire, attraverso la partecipazione ad un percorso formativo mirato di consulenza/formazione/affiancamento nella fase dello start-up, le competenze necessarie per dare avvio ad un progetto d’impresa/lavoro autonomo ed alla successiva gestione dell’attività imprenditoriale. Il progetto prevede la realizzazione di 4 interventi formativi e consulenziali integrati (formazione, consulenza,accompagnamento, tutoraggio) tesi a promuovere e sostenere processi di autoimpiego e autoimprenditorialità. [Continua]

Addetto alle operazioni di spedizione

Nell’ambito della recente programmazione, in risposta al bando pubblicata dall’Amm.ne provinciale di Livorno, verrà realizzata un’attività formativa finalizzata all’acquisizione della qualifica professionale di ADDETTO ALLE OPERAZIONI DI SPEDIZIONE, spendibile in un contesto lavorativo oppure finalizzata ad un rientro del partecipante nel sistema dell’istruzione.
La figura professionale in uscita dal corso, conseguentemente ad un percorso di apprendimento dalle modalità didattiche all’avanguardia, sarà quella di un operatore qualificato in grado di gestire autonomamente gli aspetti legati alla gestione del magazzino, alla rotazione delle scorte, all’approntamento delle spedizioni, al controllo delle merci .
Ciò permetterà ai partecipanti di migliorare il proprio status occupazionale e favorirà immediate possibilità occupazionali presso aziende operanti nel settore di riferimento. [Continua]

Meccanico per auto – tecnico meccatronico delle autoriparazioni

Nell’ambito della recente programmazione, in risposta al bando pubblicata dall’Amm.ne provinciale di Livorno, verrà realizzato un progetto formativo finalizzato all’acquisizione della qualifica professionale di TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI immediatamente spendibile in un contesto lavorativo. La figura professionale in uscita dal corso, conseguentemente ad un percorso di apprendimento dalle modalità didattiche all’avanguardia, sarà quella di un operatore qualificato in grado di gestire autonomamente gli aspetti legati alla individuazione dei guasti degli apparati meccanici di un autoveicolo, all’ effettuazione di interventi di riparazione, revisione e sostituzione di parti danneggiate, allo svolgimento delle attività di manutenzione complessiva del mezzo per il mantenimento dei livelli di sicurezza necessari in linea con gli standard europei e nazionali. Ciò permetterà ai partecipanti di migliorare il proprio status occupazionale e favorirà immediate possibilità occupazionali presso aziende operanti nel settore di riferimento. [Continua]

Tecnico della gestione dell’accoglienza ai passeggeri porti/diporti e dell’informazione e promozione dei servizi del porto turistico, porto passeggeri e del territorio locale

Il progetto ha l’obiettivo di formare una figura professionale in grado di svolgere attività di accoglienza ai diportisti e passeggeri di navi traghetti e da crociere indirizzandoli, nell’ambito della loro permanenza nel porto turistico e commerciale, sia nella fruizione dei servizi che questo può offrire, sia verso le strutture ricreative e di interesse culturale del territorio. La figura è in grado di fornire al diportista informazioni utili, sia per ciò che riguarda la fruizione dei servizi tecnici (ormeggio, manutenzioni, riparazioni, rifornimento della cambusa, con attenzione all’offerta del porto e del territorio in termini di imprese, servizi e relativi standard qualitativi e di prezzo), sia per ciò che riguarda le informazioni e le prenotazioni verso attrazioni turistiche, prodotti tipici, luoghi da visitare, ristoranti, negozi, locali per il tempo libero e guide turistiche del territorio. [Continua]

Responsabile della piscina – Addetto agli impianti tecnologici

Si tratta di un percorso di Aggiornamento – Dovuto per legge – le cui caratteristiche sono specificatamente normate a livello regionale, che prepara alla gestione tecnologica e organizzativa delle piscine natatorie. Si rivolge agli imprenditori/responsabili che necessitano di formazione per preparare alla gestione tecnologica e organizzativa delle piscine natatorie. [Continua]

Addetto al servizio di accoglienza, all’acquisizione di prenotazioni, alla gestione dei reclami ed all’espletamento delle attività di segreteria amministrativa

Il progetto propone una formazione sui processi di gestione dell’accoglienza e del cliente, delle prenotazioni e della ricettività in ambito turistico, attraverso l’acquisizione di una qualifica professionale valida a livello nazionale ed europeo, corrispondente al livello 3 EQF ai sensi della L. 845/78 e della L.R. 32/02 e della DGRT 559/2013. Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di operare efficacemente nel mercato del turismo locale e non in un’ottica innovativa e nella logica del turismo integrato (valorizzando tutte le tipologie di turismo presenti sul territorio). Ogni partecipante sarà inserito in stage presso aziende del territorio operanti nel settore di riferimento per favorire una applicazione operativa delle proprie competenze ad un reale contesto lavorativo. [Continua]

RICONVEXTRA – Percorsi di riqualificazione delle competenze professionali nell’area delle IT solutions

Il progetto è finalizzato a sostenere i lavoratori nel percorso di adeguamento e riqualificazione delle competenze, necessario a seguito della variazione del contesto produttivo, che interessa sia la sfera della produzione (cambiamento negli ambienti e tecnologie di sviluppo sw), sia l’ambito metodologico e di offerta al mercato (servizi di consulenza per le soluzioni IT, invece della semplice fornitura di software proprietario). [Continua]

FORMA HOSPITEX – Percorsi di aggiornamento per lo sviluppo aziendale in qualità

Il progetto è teso a fornire all’impresa la spinta e la capacità competitiva in grado di sostenere il percorso strategico di qualificazione operativa, qualificazione della produzione e di proposizione sui mercati nazionali ed internazionali, da tempo intrapresa attraverso una significativa azione di investimenti strumentali ed organizzativi, per i quali l’attività formativa proposta rappresenta l’indispensabile complemento. [Continua]

Accreditamenti

banner-fonter

banner-fondoprofessioni

banner-foncoop

Forte

 

Certificazione

SGS ISO 9001