Home » Comunicazioni » Tecnico delle attività di mediazione culturale per la promozione dello spettacolo dal vivo e la formazione di spettatori consapevoli

Tecnico delle attività di mediazione culturale per la promozione dello spettacolo dal vivo e la formazione di spettatori consapevoli

Si è concluso con successo nella Sala Conferenze della Biblioteca dei Bottini dell’Olio, il Corso di Formazione per TECNICO DELLE ATTIVITA’ DI MEDIAZIONE CULTURALE PER LA PROMOZIONE DELLO SPETTACOLO DAL VIVO E LA FORMAZIONE DI SPETTATORI CONSAPEVOLI – PROSPET organizzato e gestito da Itinera Formazione e Pegaso Network.
Il Corso, finanziato dal POR FSE, è iniziato nel mese di Ottobre 2017 e si è concluso nel giugno 2018, 600 ore totali di cui 420 in aula e 180 in stage aziendale. Quest’ultimo è stato realizzato con la collaborazione di operatori, di professionisti e consulenti esperti nel settore della cultura che da anni lavorano sul territorio organizzando spettacoli e eventi. L’aspetto che teniamo a sottolineare è che tutti e 15 i partecipanti si sono diplomati, in gran parte anche con ottimi risultati.

La buona riuscita del Corso è il frutto di un costante supporto e rapporto con gli operatori culturali del territorio che sin dalla fase progettuale hanno collaborato fattivamente alla buona riuscita del progetto offrendo la massima disponibilità quando è stato il momento di ospitare gli allievi all’interno delle proprie Aziende. Una opportunità che ha permesso alle Imprese di poter formare e mettere a fuoco e sperimentare praticamente le capacità e le competenze acquisite degli allievi, per alcuni dei quali si sono già concretizzate occasioni di occupazione nel settore specifico della cultura e dell’organizzazione di eventi.
Ecco le imprese senza le quali sarebbe stato difficile raggiungere questo risultato: Fondazione Livorno, Fondazione Teatro Goldoni, Armunia, Ass. Todo Modo, The Cage Club, Musiche Metropolitane, Ass. Orto degli Ananassi- Teatro della Brigata, Ass. Pilar Ternara, Nuovo Teatro delle Commedie e Coop. Itinera.
Da parte nostra e da parte di tutti quelli che hanno concorso a questo successo, vanno i nostri migliori auguri a Paolo Cavaleri, Gaetano Laudisa, Simone Capilli, Andrea Brenna, Greta Sbano, Elisa Bambini, Maria Rosa Boscaglia, Laura Bresci, Martina Chiarugi, Michele Corrente, Marianna Marzi, Lisa Mignacca, Carlo Peveri, Nicola Pomponio, Stefano Sebastiano affinché possano spendere questa qualifica professionale nel modo migliore all’interno del mercato del lavoro.

Accreditamenti

banner-fonter

banner-fondoprofessioni

banner-foncoop

Forte

 

Certificazione

SGS ISO 9001